giovedì 30 agosto 2007

Intel: 9 nuovi processori desktop dal nome di Penryn

Nella propria più recente roadmap dei processori, resa disponibile ai partner, Intel ha delineato quelle che saranno le caratteristiche tecniche delle prime cpu dekstop basate su Core Penryn che verranno presentate sul mercato. Penryn è il nome in codice con il quale viene indicata la prossima generazione di processori della famiglia Core 2, costruiti con tecnologia produttiva a 45 nanometri e dotati tra le varie innovazioni anche di supporto al set di istruzioni SSE4.

processori Penryn quad core - Yorkfield

2,83 GHz; bus 1.333 MHz; cache L2 12 Mbytes
2,66 GHz; bus 1.333 MHz; cache L2 12 Mbytes
2,5 GHz; bus 1.333 MHz; cache L2 6 Mbytes
Oltre a queste 3 versioni la roadmap dei processori Intel ne indica una quarta, con cache L2 da 12 Mbytes e con frequenza di clock ancora da definire, presumibilmente appartenente alla serie Extreme Edition.

processori Penryn dual core - Wolfdale

3,16 GHz; bus 1.333 MHz; cache L2 6 Mbytes
3 GHz; bus 1.333 MHz; cache L2 6 Mbytes
2,83 GHz; bus 1.333 MHz; cache L2 6 Mbytes
2,66 GHz; bus 1.333 MHz; cache L2 6 Mbytes
Anche per questa serie di processori, con architettura dual core, è indicata un'altra versione con cache L2 sempre da 6 Mbytes e frequenza di clock ancora da definire, presumibilmente non appartenente alla serie Extreme Edition in quanto quest'ultima dovrebbe venir utilizzata solo per architetture quad core. Al momento attuale non sono disponibili dettagli circa i nomi con i quali questi processori verranno indicati, tantomeno i prezzi indicativi ai quali verranno posti in vendita. La famiglia di processori verrà comunque indicata con il brand Core 2 e non con quello Core 2 Duo o Core 2 Quad.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page