martedì 3 luglio 2007

iPhone.com, ora di proprietà di Apple

iPhone scalpita dappertutto, e ad Apple mancava il dominio proprietario... purtroppo era stato già acquistato ben 12 anni fa da un imprenditore dal nome di Michael Kovatch, che aveva registrato il dominio per mettere su una azienza, che purtroppo (o forse no?) decadde miseramente. Oggi Michael Kovatch si può considerare un uomo baciato dalla fortuna. Infatti da quando Steve Jobs a Gennaio annunciò iPhone, il sito di Michael inizio a ricevere milioni e milioni di visite, che ovviamente portavano anche qualche guadagno. La decisione di vendere iPhone.com ad Apple che non poteva pretendere la cessione gratuita visto che la registrazione del dominio era avvenuta in tempi non sospetti, non è stata facile; infatti il fortunato Michael ha avuto l'offerta da parte di Apple di ben 1 Milione di Dollari, per il passaggio del dominio. Come rifiutare una somma del genere per un "semplice" dominio? E' quindi online già da ieri il rendirizzamento alle pagine di Apple dedicate al cellulare Made in Cupertino.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page