lunedì 18 giugno 2007

Blockbuster va incontro a Blu-ray

Blockbuster ha scelto Blu-Ray come standard in alta definizione da offrire ai propri clienti nei 1450 negozi sparsi sul territorio americano. Dopo un periodo di test con scaffali contenti film con formato HD-DVD e Blu-ray, condotto in 250 punti vendita, Blockbuster ha dunque deciso di sospendere la commercializzazione di materiale HD-DVD, evidentemente meno richiesto dal pubblico. Sebbene non si tratti di un rifiuto al 100% dello standard voluto da Toshiba, in quanto i titoli saranno comunque disponibili on-line, appare chiaro come questa decisione suioni come un colpo durissimo allo standard HD-DVD, già impegnato in una lotta quasi impari sul fronte dei lettori da tavolo a causa del fattore Sony Playstation 3. La scelta dei consumatori che abitualmente fanno acquisti da Blockbuster hanno preferito nel 70% dei casi un film su supporto Blu-ray, complice anche l'attrattiva di titoli come Spiderman o I Pirati dei Caraibi. Sebbene sia ancora presto per dichiarare chiusa la battaglia fra gli standard HD-DVD e Blu-ray, di sicuro quella consumatasi in questi giorni è una battaglia molto importante, con Blu-ray in netto vantaggio nei confronti del concorrente di sempre.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page