lunedì 14 maggio 2007

Tips: monitorare i processi attivi in Mac OS X tramite Monitoraggio Attività

In Mac OS X talvolata non si conoscono i processi che accadono in background, e qualche volta possono accadere eccessivi rallentamenti proprio per il fatto che molti di questi ultimi risucchiano molta Ram e MHz al processore. Con questo Tips vi spieghiamo come tramite Monitoraggio Attività (Applicazioni/utility/monitoraggio attività), una applicazione già integrata in Mac OS X, potete monitorare tutti i processi attivi e molto altro come utilizzo del processore, della linea internet, della memoria, dell'hard disk, etc.. Apriamo l'applicazione e in prima vista c'è una finestrella con tutti i processi attivi nel momento in cui controllate... Potete visionare il n° del processo, il nome del processo, quanta CPU "succhia", quanta memoria, e tanto altro. In basso trovate 5 pannelli. Nel primo viene mostrato l'uso della CPU, nel secondo l'utilizzo della RAM, nel terzo l'utilizzo dell'Hard Disk, nel quarto lo spazio rimanente nell'Hard Disk, e infine nel quinto pannello viene mostrato l'utilizzo del Network, cioè di Internet. Se volete tenere sotto controllo una di queste 5 opzioni costantemente, potete dall'icona del programma posizionata nel dock, tenere premuto su di essa il click sinistro, scegliere "icona dock" e dal pannello a comparsa scegliere cosa volete che vi mostri l'icona di "Monitoraggio Attività", come CPU, Memoria, etc..

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page